Blog: http://nuvolediparole.ilcannocchiale.it

Un sorriso.



A volte, in alcuni particolari momenti della vita, è difficile sorridere, ma non sorridere non serve a niente, non aiuta.
Sorrido, un sorriso di serenità, quando so che le persone che mi sono più care stanno bene;
quando sono in classe con i miei 24 ragazzini che mi regalano ogni giorno un'esperienza in più;
se penso al mare che è così lontano da qui;
se nel mondo travagliato che ci circonda s'affaccia uno spiraglio di luce;
rido insieme ad Antonietta, Giuliana, Rosanna, soprattutto ora che ne ho più bisogno e loro mi sono così vicine.
Sorrido sempre di fronte al volto di un bambino che mi guarda con i suoi occhi grandi e pieni di felicità.
A tutti coloro che vogliono partecipare con un sorriso.

Pubblicato il 1/5/2008 alle 11.6 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web